BLOG PENTAIR EUROPA

Supporto a vita Pentair. Il Team a pieno regime.

Ewelina Grabowska, Technical Support and Application Engineer presso Pentair, parla della sua giornata.

Pentair Europa non è soltanto valvole, serbatoi o prodotti di filtrazione. Sotto la superficie, esiste un oceano di conoscenze sul mondo dell’acqua, rappresentato dal Team di Assistenza tecnica.

Questo gruppo di application engineer altamente qualificati, dislocato in tutta Europa, trascorre le giornate fornendo consulenza, ricercando guasti e offrendo formazione sul trattamento acqua in tutto il continente.

Abbiamo fatto una chiacchierata con l’ultimo acquisto del team, Ewelina Grabowska, per scoprire come trascorre una giornata tipo.


Quando sei entrata in Pentair?


Sono entrata in Pentair a maggio 2020, subito dopo l’aggravarsi della pandemia da COVID-19. All’inizio, ho pensato che mi sarei sentita isolata, non potendo incontrare i clienti e i colleghi di persona, ma in realtà non è mai stato un problema. Oggigiorno, non c’è niente che non possiamo fare in videochiamata.

Supporto clienti Pentair in Polonia, Russia e in tutta la Comunità degli Stati Indipendenti. Ho compreso molto presto quanto sono stata fortunata ad entrare in un team così professionale e amichevole, che è presente in ogni angolo d’Europa e si esprime in una moltitudine di lingue diverse.


Hai una routine nelle tue giornate?

In realtà, non c’è una “giornata tipica”: ogni chiamata con un cliente è diversa. Ogni giorno inizia comunque presto, nel mio ufficio casalingo, come avviene per tutto il resto del team dall’inizio della pandemia.


Come pianifichi la tua giornata?

A grandi linee, la mia giornata è pianificata attorno alle domande in entrata su design degli impianti idrici, specifiche dei prodotti, installazioni e manutenzione.

Ad esempio, un cliente potrebbe essere in una fase avanzata della definizione di un nuovo impianto idrico e avere bisogno del nostro aiuto per controllare i calcoli sulla portata o sulla perdita di carico. Oppure potremmo essere contattati in una fase molto meno avanzata, in cui possiamo fornire alcune proposte alternative usando tecnologie più nuove o emergenti.

La progettazione di un sistema completo, come un nuovo impianto di trattamento acqua, può essere una grossa impresa, in cui ci sono molte cose da considerare. La progettazione è naturalmente un “processo”, e prima veniamo coinvolti, maggiori sono le nostre possibilità di essere di aiuto.

Inoltre, è in casi come questi che posso mettere a frutto la mia formazione tecnica. Mi sono laureata in ingegneria ambientale presso l’Università di Varsavia. Insieme, siamo in grado di offrire i vantaggi legati agli anni di esperienza di tutti noi per aiutare il cliente nelle sue sfide. La consulenza sulla progettazione di impianti occupa quindi buona parte della mia giornata. Può essere stancante, ma anche molto gratificante.


Che altro riempie la tua giornata lavorativa?

È piuttosto comune dover interrompere il lavoro di progettazione di impianti per dover rispondere a richieste di ricerca guasti che, in base all’urgenza, di solito hanno la priorità. Può essere qualsiasi cosa, da un problema di installazione a uno di valvole: i tempi sono fondamentali, soprattutto se l’acqua non scorre. Distribuire acqua potabile e pulita è essenziale, e non può aspettare!


Sei coinvolta nella Formazione Pentair?

Sì, i manuali di installazione e le schede tecniche di Pentair sono ottimi, ma a volte la formazione dal vivo è insostituibile e viene offerta dal Team di Assistenza tecnica. Grazie a Webex, possiamo gestirli in modo del tutto normale. Basta qualche videocamera per trasformare i nostri uffici da remoto in un laboratorio di formazione. Non solo è un ottimo modo per informare i clienti sui nostri nuovi prodotti, ma anche una buona opportunità per ottenere feedback sul campo per il team di progettazione prodotti.


Scopri di più qui


Come stai al passo in un settore in continuo mutamento?

Onestamente, stare al passo con il cambiamento nel settore del trattamento acqua può essere di per sé un lavoro a tempo pieno. Ci sono letteralmente centinaia di norme e certificazioni per l’acqua potabile, che possono variare tra Paesi e regioni. Abbiamo inoltre un portafoglio ampio e innovativo di prodotti su cui rimanere aggiornati. Sarebbe difficile per i nostri clienti, ma noi abbiamo il vantaggio di conoscenze combinate all’interno del Team di Assistenza. Oltre ai nostri meeting settimanali programmati, ci sentiamo ogni giorno per confrontare e condividere questioni tecniche. Se non conosciamo la risposta, conosciamo qualcuno che ce l’ha.

Il nostro lavoro è trasmettere velocemente le giuste informazioni ai nostri clienti, per consentire loro di essere informati correttamente senza dover fare ricerche online.


Vedi dei cambiamenti nel settore?

Sì, nel corso del tempo ho visto un chiaro cambiamento di priorità. Quando ho iniziato nel 2014, tutto era incentrato sui prezzi. I costi sono sempre importanti, ma oggi sono tutti più consapevoli dell’impatto ambientale. Oggi ci vengono chiesti molto di più prodotti che riducano il consumo idrico, i costi energetici e, in ultima analisi, le emissioni di carbonio. Tutto questo favorisce nettamente la forza di Pentair come produttore responsabile. Abbiamo addolcitori che usano meno sale, filtri che recuperano più acqua, pompe a efficienza energetica... l’elenco è lungo. Sì, vedo più attenzione all’ambiente, il che è molto positivo.


Il primo anno in Pentair è stato positivo?

Assolutamente sì. Molte persone del Team di Assistenza sono in Pentair da 10, 20 anni e capisco perché. Come loro, anche io sto costruendo un ottimo rapporto con i miei clienti e sono felice di avere la loro fiducia. Per loro, ricevere consigli gratuiti e imparziali e una guida nella loro lingua locale significa molto: sento che siamo apprezzati. È ciò che fa la differenza e il motivo per cui molti nel settore scelgono, e continuano a scegliere, Pentair.


Come finisci la giornata?

Una volta qualcuno mi ha detto che in Pentair si vede sempre il bicchiere completamente pieno. Sono d’accordo. Spesso finisco la giornata stanchissima ma sempre soddisfatta per aver fatto la mia parte e aiutato a mantenere l’acqua in circolo. Non posso chiedere di meglio. Se poi a fine giornata posso anche andare a fare una cavalcata, meglio ancora!


I clienti Pentair possono contattare il proprio responsabile per l’assistenza tecnica telefonicamente da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 17:00 oppure tramite e-mail.


 

Scopri di più qui

Contattaci qui per ulteriori informazioni

Condividi usando le icone qui sotto

91 visualizzazioni